Amici, come fratelli!

In sauna ho conosciuto subito questo faentino piccolo piccolo. Ricordo che era davvero il più piccolo di tutti, molto più di me. Stentai a credere a ciò che mi diceva, che era un lottatore, e che avrebbe vinto la medaglia d’oro. Io credevo che scherzasse. Dopo Los Angeles siamo diventati molto amici. Praticamente come fratelli.

(tratto da Cuore di Pollicno di Andrea Bacci, Limina editore)

[del.icio.us] [Digg] [Facebook] [LinkedIn] [MySpace] [Twitter] [Windows Live] [Email]
1 Commento:
loris stecca ha scritto:

sheghenauuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

Top! Creato da danilovaccalluzzo.it.
Social Links:
FACEBOOK
YOUTUBE