Giochi del Mediterraneo di Spalato

Nel 1979 la Federazione decide di farmi partecipare ai Giochi del Mediterraneo di Spalato, la mia prima gara veramente importante. Ho perso con lo jugoslavo Petrov, poi ho battuto tre avversari e sono arrivato sino alla finale, dove ho trovato il turco Salih Bora, che era già un grosso campione affermato. Davanti a Bora non avevo ancora l’esperienza adatta per vincere. Persi la finale e vinsi la medaglia d’argento. Ma la Federazione fu comunque molto soddisfatta del mio risultato. L’anno successivo c’erano le Olimpiadi di Mosca, e si decisero a farmi provare subito le qualificazioni, attraverso il campionato europeo sempre del 1979, nonostante la mia giovane età e la paura di bruciarmi. Dico la verità: sinceramente avevo paura anch’io. Mi comportai molto bene anche ai miei primi Europei a livello seniores, e feci due settimi posti sia nel 1979 sia nel 1980, nonostante la presenza di tutti i grossi campioni, con l’Est tutto schierato.

(tratto da Cuore di Pollicno di Andrea Bacci, Limina editore)

[del.icio.us] [Digg] [Facebook] [LinkedIn] [MySpace] [Twitter] [Windows Live] [Email]
Top! Creato da danilovaccalluzzo.it.
Social Links:
FACEBOOK
YOUTUBE