Voglio un posto di lavoro

La preparazione è iniziata a gennaio, ma il mio allenatore Gurov intende farmi arrivare al massimo della forma solo ad agosto, a Los Angeles. Perciò agli Europei sarò al sessanta per cento. Ma è tutto programmato, state tranquilli. Il ct Romanacci vuole che io faccia anche le Olimpiadi tra quattro anni. A me sta bene, però voglio un posto di lavoro, altrimenti non se ne fa niente. Dopo Los Angeles ho l’intenzione di sposarmi.

(tratto da Cuore di Pollicno di Andrea Bacci, Limina editore)

[del.icio.us] [Digg] [Facebook] [LinkedIn] [MySpace] [Twitter] [Windows Live] [Email]
Top! Creato da danilovaccalluzzo.it.
Social Links:
FACEBOOK
YOUTUBE